> Chi siamo

Il gruppo Terna è proprietario della rete di trasmissione nazionale italiana (RTN) dell’elettricità in alta e altissima tensione, ed è il più grande operatore indipendente di reti per la trasmissione di energia elettrica (TSO) in Europa. Il nostro è un ruolo di servizio pubblico, indispensabile per assicurare l’energia elettrica al Paese e permettere il funzionamento dell’intero Sistema Elettrico Nazionale.

Gestiamo la RTN, una delle più moderne e tecnologiche in Europa, e siamo i registi della trasformazione del mercato elettrico verso fonti eco-compatibili, garantendo un approvvigionamento sicuro ed efficiente a famiglie e imprese.

Svolgiamo attività di pianificazione, sviluppo e manutenzione della rete, mettendo insieme competenze, tecnologia e innovazione per gestire al meglio la trasmissione di energia elettrica in alta tensione (transmission operator). Gestiamo H24 i flussi di energia attraverso la rete, il cosiddetto “dispacciamento” (system operator).

> Premi

Italy’s Best Employer 2022

Italy’s Best Employer 2022

> L’azienda in breve

  • 74.723 KM linee in alta tensione gestite
  • 26 interconnessioni con l’estero
  • 38%del fabbisogno energetico italiano è coperto da fonti rinnovabili
  • 2,5 miliardi € di ricavi nel 2020
  • 9,5 miliardi € sulle infrastrutture elettriche nazionali nel piano 2021-2025
  • ~ 1,2 miliardi € in digitalizzazione e innovazione
  • 4.735 dipendenti al 31 dicembre 2020

Perchè lavorare in Terna 

Entrare a far parte di Terna vuol dire partecipare al progetto di crescita del nostro Paese guidandolo verso la transizione energetica sostenibile e lo sviluppo di risorse rinnovabili. Cerchiamo persone motivate e orientate al risultato, pronte a cogliere con entusiasmo le sfide del cambiamento e dell’nnovazione, e a contribuire al nostro programma di trasformazione culturale NexTerna per un new ways of working. 
Crediamo nel lavoro di squadra come modalità di condivisione delle competenze e delle esperienze per creare valore aggiunto a beneficio di tutti. Per questo caratteristiche come l’ascolto, la collaborazione e l’orientamento al team sono considerate imprescindibili nelle nostre persone.
Crediamo nel lavoro di squadra come modalità di condivisione delle competenze e delle esperienze per creare valore aggiunto a beneficio di tutti. Per questo caratteristiche come l’ascolto, la collaborazione e l’orientamento al team sono considerate imprescindibili nelle nostre persone.

Terna Driving Energy

> I nostri progetti

Linguaggi di programmazione in ambito sviluppo soluzioni mobile:
Cordova
Ionic
Unity

Contesto di riferimento: progetto di sviluppo di una APP per le prenotazioni. Il progetto ha l’obiettivo di ridisegnare l’App dei servizi di prenotazione (postazioni di lavoro, spazi mensa, rastrelliere per bici) su tecnologia Mobile Hybrid.

> I nostri tool

Piattaforma Service Now per Agile practices: utilizzo della soluzione ServiceNow Agile Development 2.0 and Scaled Agile Framework (SAFe) per la gestione di scrum, waterfall e sviluppi hybrid.
Modalità collaborativa di sviluppo delle iniziative, che utilizza sprint, le schede di programmazione Scrum, dashboard Agile per trend/stati di lavoro in team e Backlog unificato per progetto.

Microsoft Teams per lavoro da remoto: utilizzo di Teams per le videocall, per la creazione di canali progettuali in cui condividere la documentazione, chat tematiche per modalità di lavoro collaborativa.

> Opportunità per gli universitari

  • Stage curriculari e/o extracurriculari
  • Opportunità di inserimento
 

> Posizioni aperte

 
 
JUNIOR FULL STACK ENGINEER

Il Full Stack Engineer partecipa attivamente al processo di ideazione, progettazione, implementazione e rilascio di soluzioni applicative moderne, sicure, integrate e scalabili, per progetti complessi su web, tablet e pittaforme mobile.

Il Full Stack Engineer è un progettista ed un programmatore che conosce tutti gli aspetti della programmazione, sia frontend che backend, non tralasciando gli aspetti di sicurezza, architetturali e di ottimizzazione dei processi. Non significa essere un esperto in ogni singolo linguaggio o tecnologia esistenti, ma significa sapersi muovere agilmente tra i diversi aspetti di un’applicazione, conoscendo quindi le tecnologie principali della programmazione frontend (HTML, CSS e JavaScript), almeno un linguaggio back end (ad esempio Java, Python o PHP), e conoscere i principali pattern architetturali e modalità di deployment, riuscendo a gestire le chiamate lato server e lato client, le integrazioni con il database e con le altre applicazioni.
La figura che emerge è quella di un profilo trasversale e poliedrico, in grado di gestire autonomamente architettura, client, server e database, un ‘one-man-band’ in grado di realizzare potenzialmente in autonomia un semplice progetto, dall’inizio alla fine.

Quali sono le attività principali di un Full Stack Engineer:

  • Progettare le interfacce utente e interfacce visive per progetti su web, tablet e mobile touch point;
  • Definire l’interaction design, graphic design e branding;
  • Definizione di soluzioni di design ed approcci strategici;
  • Definizione di processi di interazione e progettazione centrati sull’utente;
  • Definire l’architettura di alto livello, il deployment model e il modello dati;
  • Implementare il design di una pagina web;
  • Formattare gli elementi web grafici, statici e dinamici;
  • Ottimizzare velocità, stabilità e scalabilità di server e codice;
  • Creare e integrare API;
  • Creare e implementare soluzioni di archiviazione dati;
  • Aggiornare e mantenere il codice;
  • Analizzare e risolvere problemi nel codice (testing e debugging).

Quali sono le competenze necessarie per lavorare come Full Stack Engineer:

  • Tecnologie frontend (HTML, CSS, JavaScript, jQuery, SASS, Angular…);
  • Linguaggi di programmazione (come JAVA, PHP, C#, Python, Rub…);
  • Framework e librerie (a seconda del linguaggio di programmazione conosciuto, possono essere Spring, Hibernate, Django, Laravel…);
  • Piattaforme di sviluppo di App Ibride (Cordova, Ionic, Unity) e Mobile OS (Android, iOS);
  • Database (ad esempio MySQL, MariaDB, MongoDB…) e modellazione dati;
  • Principi di design, user experience e user interface (UX/UI);
  • Principi basi di architetture (modelli IaaS, PaaS, SaaS); conoscenza delle principali piattaforme e provider Cloud (AWS, Azure, GCP, ..); principali modelli e framework di sviluppo e deployment (virtualizzazione, container, microservizi, DevOps).

Quali requisiti cerchiamo:

  • Laurea in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria delle telecomunicazioni, …
  • Curiosità e proattività
  • Conoscenza base degli ambienti Cloud e delle tecnologie moderne
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Abilità di comunicazione e di lavoro in Team
  • Conoscenza base di approcci e tecniche Agile.
Per problemi di registrazione e per informazioni scrivi a

info@digitalrecruitingweek.it

Evento promosso da

Per problemi di registrazione e per informazioni scrivi a

info@digitalrecruitingweek.it

Evento promosso da